andrea-licitra-pallamano-ragusa-logo-p

Comunicato stampa

Ragusa – Venerdì 14 ottobre 2016

L’ANDREA LICITRA PALLAMANO RAGUSA PROCEDE A GRANDI

PASSI VERSO IL PRIMO IMPEGNO IN CAMPIONATO, SABATO 22

OTTOBRE IN CASA CONTRO L’ALCAMO. STA RISCUOTENDO

PARECCHI CONSENSI IL PROGETTO DELLA PALLAMANO A SCUOLA

 

Presentazione Andrea Licitra Pallamano Ragusa
ANDREA LICITRA PALLAMANO LA PRIMA IN CASA

In attesa di giocare la prima gara di campionato, in programma sabato 22 ottobre in casa, presso la palestra Sebastiano Parisi di via Bellarmino, a partire dalle 19, l’Andrea Licitra Pallamano Ragusa sta cercando di potenziare al meglio la propria preparazione atletica nel torneo di Serie A2 che disputerà per la prima volta.

L’avversario di turno sarà l’Alcamo, una squadra da prendere con le pinze. “Ma quello che noi dobbiamo temere – afferma l’allenatore Salvatore Russo – siamo noi stessi nel senso che non sappiamo quanto saremo in grado di rendere in questa prima fase della stagione pure alla luce dei numerosi infortuni che stanno costellando queste giornate, sebbene la nostra equipe medica stia facendo i salti mortali per recuperare chi si trova indietro.

Ci stiamo preparando nella maniera migliore per dare il massimo sin dall’inizio anche se dovremo dosare le forze visto che la stagione è lunga”.

Ma al di là dei momenti legati alla preparazione, che la squadra sta conducendo con la massima attenzione, anche dopo avere disputato una serie di amichevoli, quella più qualificante con l’Haenna, particolare interesse sta riscuotendo il progetto della pallamano a scuola.

“Avevamo detto durante la presentazione della nuova stagione – sottolinea il presidente Giuseppe Girasa – che questo aspetto sarebbe stato fondamentale, per fare in modo che potesse essere assicurato un vivaio, una generazione di giovani su cui potere puntare in futuro. Il numero di istituti ragusani che hanno aderito al progetto è davvero consistente. E tutto ciò ci stimolerà a fare ancora di più. Ringraziamo i dirigenti scolastici per l’attenzione che ci hanno riservato. E speriamo che i riflettori continuino ad essere puntati sulla pallamano anche perché si tratta di uno sport fantastico che merita di essere promosso nella maniera dovuta. Noi ci stiamo provando”.

 

Staff Pallamano Ragusa

Ufficio stampa Giorgio Liuzzo