andrea-licitra-pallamano-ragusa-logo-p

Comunicato stampa

Ragusa – Giovedì 20 luglio 2017

DIRAMATO IL CALENDARIO DI SERIE A1 DI PALLAMANO, ESORDIO

A GAETA PER L’ANDREA LICITRA RAGUSA IL 16 SETTEMBRE

LA PRIMA GARA IN CASA IL 23 CONTRO L’ALBATRO SIRACUSA

 

Il presidente del sodalizio Giuseppe Girasa

Ventotto squadre suddivise in tre gironi. Così si presenta la prossima Serie A1 2017-2018 che vedrà ai nastri di partenza anche l’Andrea Licitra Pallamano Ragusa. La società del presidente Giuseppe Girasa è stata inserita nel girone C assieme a Lupo Rocco Gaeta, Fondi, Conversano, Junior Fasano, Teamnetwork Albatro, Benevento, Noci, Valentino Ferrara. Si comincia il 16 settembre.

La Figh nazionale ha diramato i calendari. L’esordio dei ragusani è previsto a Gaeta mentre la prima partita casalinga si terrà il 23 settembre e sarà subito derby siciliano con il Teamnetwork Albatro Siracusa.Quindi il 30 settembre trasferta a Fasano e poi il 14 ottobre l’Andrea Licitra riceverà la visita del Noci. Si continuerà con la quinta giornata, il 21 ottobre, con la trasferta sul campo del Valentino Ferrara mentre nel turno infrasettimanale dell’1 novembre i ragusani osserveranno il proprio turno di riposo. Si continua il 4 novembre con la sfida casalinga contro Fondi mentre l’11 novembre ci sarà la trasferta di Conversano.

Il girone di andata si concluderà il 18 novembre con la gara tra le mura amiche contro Benevento. Il girone di ritorno prenderà il via dal 25 novembre. Terminata la regular season, per le prime due squadre di ogni girone proseguirà la lotta per lo scudetto, mentre a scorrere inizierà la rincorsa ad un posto nella Serie A1 a girone unico del campionato 2018/19.

Formula articolata in più fasi, quella della Serie A1 della prossima stagione, che metterà in palio, in definitiva, i seguenti posti: poule play off (seconda fase) sei promozioni; poule promozione (seconda fase) tre promozioni; play out permanenza (quinta fase) tre promozioni; play off permanenza (sesta fase) una promozione; Serie A2 maschile una promozione.

“Un campionato molto duro, ma già lo sapevamo – sottolinea il presidente Girasa – e proprio per questo motivo ci stiamo attrezzando nella maniera migliore per cercare di contenere l’irruenza delle corazzate che dovremo affrontare. Il nostro obiettivo è ben chiaro e definito. Vogliamo conquistare un posto per potere disputare la Serie A1 anche nella stagione 2018/2019 cercando, per quanto possibile, di fare bella figura”.

 

Staff Pallamano Ragusa

Ufficio stampa Giorgio Liuzzo