Comunicato Stampa

Ragusa – Venerdì 11 ottobre 2019

VOGLIAMO RECUPERARE IL TERRENO PERDUTO

DOMENICA LA KEYJEY DNM DI SCENA A CATANIAScende di nuovo in campo, domenica 13 ottobre, la KeyJey Dnm Pallamano Ragusa che, stavolta, dopo il derby al Palaparisi di sabato scorso con lo Scicli, derby che per i ragusani si è risolto con una sconfitta, giocherà in trasferta a Catania.

L’avversario di turno è l’Aetna Mascalucia, compagine da prendere con le pinze.

“Ci siamo preparati molto, nel corso di queste giornate – sottolinea il presidente Giuseppe Girasa – per cercare di recuperare il passo falso nel derby.

L’auspicio è di rivedere le squadra che conoscevamo nei vari tornei a cui abbiamo partecipato, una squadra compatta, sicura del proprio gioco, veloce e con un’ottima difesa.

Sono certo che il tecnico Lillo Gelo avrà registrato il gruppo nella maniera migliore durante questa settimana”.

Il sette ibleo, dunque, si recherà a Catania con l’obiettivo di portare a casa l’intera posta in palio, anche e soprattutto per dimenticare il passo falso durante il derby.

D’altro canto, Gelo ha concentrato la propria attenzione sulla difesa e sull’attacco.

I ragusani cercheranno di fare del proprio meglio.

Tutto l’organico è a disposizione dell’allenatore anche se occorre ricordare che il gruppo scenderà in campo con alcuni Under 15 perché l’obiettivo della società è quello di farli crescere.

E a proposito di Under 15, la formazione ragusana di categoria sarà impegnata, sempre domenica e sempre sullo stesso campo di Catania, in un torneo a tre per testare le proprie potenzialità.

Ad animare la competizione, oltre al gruppo ragusano, anche l’Albatro Siracusa e l’Aetna Mascalucia.

“In pratica – continua Girasa – è da agosto che, anche per quanto riguarda le formazioni giovanili, non ci fermiamo con la partecipazione a vari tornei.

Questo perché coach Gelo vuole fare arrivare pronti i ragazzi ai campionati di categoria, U15 e U17, che saranno chiamati a sostenere.

Oltre, ovviamente, a puntare i riflettori sulla prima squadra”.

 

Staff Pallamano Ragusa
Ufficio stampa Giorgio Liuzzo