Senza titolo-2Comunicato Stampa

Ragusa – Venerdì 30 Gennaio 2015

La Pallamano Ragusa in campo contro TH Reggio Calabria

“L’obiettivo è vincere per continuare a mantenere il terzo posto in classifica”

 

La10947310_851233471585948_8109631839989052927_n priorità è mantenere il terzo posto in classifica a conclusione della stagione regolare. La Pallamano Ragusa torna in campo domenica 1 febbraio, alle 11, nella palestra Sebastiano Parisi di via Bellarmino, per giocare la quarta giornata del girone di ritorno. Arriverà il TH Reggio Calabria con cui il sette allenato da Saro Cappello aveva pareggiato, all’andata, in trasferta, a conclusione di una prestazione molto caparbia. “Stavolta, però – dice il tecnico – non ci accontenteremo e, nonostante il nostro organico sia falcidiato dagli infortuni, vogliamo puntare ai tre punti. Dopo la bella impresa del pari casalingo ottenuto con la capolista, non ci vogliamo più fermare e chiudere in bellezza questa prima parte della stagione, preparandoci al meglio per quella che sarà, poi, la fase ad orologio”. La squadra ha dimostrato di sapere rispondere in maniera parecchio positiva alle sollecitazioni della panchina. E dopo un calo fisiologico coinciso con il momento iniziale delle attività all’esordio stagionale, è stato un continuo crescendo che ha portato i ragusani a collezionare una serie di risultati utili che hanno permesso al gruppo di stare proprio dietro alle grandi. “Per noi è un buon momento – dice il presidente Salvatore Girasa – ma non ci dobbiamo fare prendere troppo la mano perché l’entusiasmo può causare brutti scherzi. Piuttosto, dobbiamo andare avanti con la determinazione e l’umiltà di sempre. Soltanto così riusciremo a chiudere in maniera dignitosa e soddisfacente questa stagione, con la consapevolezza che occorre anche puntare a fare rinascere la disciplina sportiva in città. Ecco perché stiamo cercando di coinvolgere quanti più giovani sarà possibile. Ad ogni modo, rivolgo un invito ai nostri tifosi affinché possano sostenerci in occasione della prossima partita casalinga che, per noi, assume un valore significativo. Vincere vorrebbe dire potere proseguire sulla strada giusta per la conquista del terzo posto assoluto a conclusione della stagione regolare”.

Staff Pallamano Ragusa

Ufficio Stampa Giorgio Liuzzo