Senza titolo-2

Comunicato Stampa

Ragusa – Giovedì 16 giugno 2016

La Pallamano Ragusa comincia ad affilare le armi in vista della nuova stagione

Il sette ibleo giocherà in Serie A2 dopo la promozione conquistata mesi fa

Arrivano il terzino sinistro Federico D’Alberti e il pivot Mirko Schembari

 

Federico D'Alberti - Terzino sinistro
Federico D’Alberti – Terzino sinistro

La Pallamano Ragusa, neopromossa in Serie A2, mette a segno i primi due colpi di mercato.

La società siciliana si è assicurata le prestazioni del terzino sinistro Federico D’Alberti e del pivot Mirko Schembari, andando così a fortificare la rosa in vista del prossimo impegnativo campionato nazionale. Le trattative con i giocatori sono state concluse nei giorni scorsi. Il nuovo terzino sinistro D’Alberti, siracusano, alto 180 centimetri per 80 chilogrammi di peso, classe ’91, ha sposato in pieno il progetto che la società intende portare avanti. D’Alberti vanta un curriculum sportivo di tutto rispetto, a 16 anni il suo primo debutto in serie A2, poi 3 convocazioni nelle nazionali under 18 e ancora convocazioni in serie A1 e serie A1 Elite con la società Asd Albatro Teamnetwork. La società ragusana l’ha messo nel mirino proprio quest’anno, avendolo visto giocare in serie B sempre con la società aretusea, che ha disputato sia il campionato di serie B che di serie A1.

 

Mirko Schembari - Pivot
Mirko Schembari – Pivot

Il secondo innesto è già noto alla Pallamano Ragusa. Infatti, il pivot Mirko Schembari, ragusano, alto 190 centimetri per 90 chilogrammi di peso, classe ’91, ha cominciato a giocare proprio nella sua città natale. Dato in prestito per 2 anni, per motivi di studio, alla società milanese Handball Ferrarin, oggi è più deciso che mai a rivestire la sua vecchia maglia, destinato a fornire un contributo non indifferente grazie al suo talento e alla sua “stazza”. Confermati pure per la stagione 2016-17 il portiere argentino Javier Anzaldo e l’allenatore Salvatore Russo.

Il presidente Giuseppe Girasa, intanto, dichiara: “Mi pare opportuno ringraziare gli sponsor partner principali e il nostro nuovo main sponsor. E’ solo grazie a loro se questa realtà si sta muovendo con sempre maggiori opportunità. Il nostro obiettivo è quello di riportare la Pallamano a Ragusa ai massimi vertici.

Proprio per mettere in luce il loro contributo, prima dell’inizio del campionato faremo la presentazione ufficiale della squadra e di tutti gli sponsor-partner.

Tornando all’arrivo di questi atleti, posso dire che porteranno solo benefici alla rosa e alzeranno sicuramente il livello qualitativo della squadra. Quindi, porgo ufficialmente a ciascuno di loro il benvenuto nella grande famiglia Reùsia.

Sono i primi ma non saranno gli ultimi. Infatti ci sono ben altri 6 giocatori in lista con cui si vedrà di concludere entro e non oltre la prossima settimana”. Per il momento la Pallamano Ragusa continua ad allenarsi senza sosta  in vista del prossimo campionato in cui vuole sicuramente ben figurare.

 

Staff Pallamano Ragusa

Ufficio stampa Giorgio Liuzzo