Comunicato Stampa

Ragusa – Martedì 01 ottobre 2019

SUBITO DERBISSIMO TRA LE MURA AMICHE CON LO SCICLI

SABATO PRIMO IMPEGNO IN CAMPIONATO PER LA KEYJEY RAGUSALa KeyJey Dnm Pallamano Ragusa scende in campo sabato 5 ottobre per la prima gara del campionato di Serie B.

Si gioca al Palaparisi di via Bellarmino e sarà subito derby.

Infatti, il sette allenato da Lillo Gelo dovrà vedersela con lo Scicli. Questo il roster del team ragusano per la stagione 2019-2020: portieri Franco Iacono, Davide Schembari, Francesco Parasiliti, Salvatore Carbone; ali sinistre: Federico Iurato, Giuseppe Licitra, Gabriele Giummarra; terzini sinistri: Marco Bertolotti, Federico D’Alberti; centrali: Salvatore Girasa, Goran Joachim Gelo, Bartolomeo Donzella, Danilo Ballaera; pivot: Christopher Ficili, Davide Avola; terzini destri: Marco Ottaviano; ali destre: Michele Scarnato, Andrea Mazzone, Lorenzo Gulino.

“Per ogni ruolo – sottolinea il presidente Giuseppe Girasa – ci sono uno o due ragazzi giovanissimi che appartengono alle nostre formazioni Under.

La scelta che abbiamo fatto è di chiamarli in causa in prima squadra affinché possano fare esperienza.

Il nostro obiettivo è potere contare su un ricambio generazionale e inserirli con il gruppo dei grandi in pianta stabile già nel giro dei prossimi due anni.

La nostra, dunque, sarà una formazione prevalentemente giovane nel contesto di un campionato abbastanza duro in cui Il Giovinetto risulta, rispetto alle notizie che abbiamo acquisito, la formazione da battere, in quanto formata da giocatori molto quotati.

La nostra è una compagine con una buona difesa e che sta lavorando tantissimo per migliorare le prestazioni offensive”.

Sabato alle 19, quindi, subito un derby scoppiettante.

Che cosa ci sarà da aspettarsi? “Sinceramente – continua il presidente – non lo sappiamo neppure noi.

Qualche elemento dello Scicli lo conosciamo, gli altri sono nuovi.

E poi sappiamo che il derby è una partita molto combattuta, che sfugge a ogni valutazione, dove tutto può succedere.

Quest’anno, ben venga tutto quello che di buono riusciremo a raccogliere, soprattutto sul fronte dei giovani.

Non dimentichiamo, inoltre, che la nostra società ha effettuato l’iscrizione in cinque campionati, oltre alla Serie B anche i tornei Under 13, 15, 17 e 19. Sarà un anno molto intenso per tutto il nostro gruppo”.

 

 

Staff Pallamano Ragusa
Ufficio stampa Giorgio Liuzzo