Senza titolo-2

Comunicato Stampa

Ragusa – Venerdì 04 dicembre 2015

Domani scocca l’ora del derbissimo ibleo, la Pallamano Ragusa 

va a marcare visita sul campo dello Scicli:

“Cercheremo di vincere”

 

Pallamano Ragusa 2015-2016 azione 4Mantenere il primato sarà dura. Le altre squadre non scherzano. Ma la Pallamano Ragusa è consapevole di un fatto: e cioè che bisogna giocare con la stessa determinazione dimostrata nell’ultima gara, quella vinta sabato scorso tra le mura amiche contro l’Handball Mascalucia,  per rimanere sulla cresta dell’onda. “Anzi, se possibile – dice il tecnico Danilo Scalone – ci vorrà ancora più grinta visto che domani, sabato, alle 19, dovremo affrontare lo Scicli, in casa loro, in un derby che si annuncia come uno dei momenti più interessanti di questo campionato di Serie B. Ci siamo allenati con una certa costanza nel corso di questa settimana. E soprattutto abbiamo cercato di analizzare tutte quelle cose che ancora non vanno. Se vogliamo continuare a rimanere al primo posto nello schieramento è chiaro che le anomalie dovranno essere del tutto eliminate. Sappiamo che è molto difficile ma dobbiamo provarci. Abbiamo l’obbligo di farlo anche nel pieno rispetto della passione dimostrataci dai nostri tifosi”. L’avversario, però, lo sa bene l’allenatore, è di quelli da prendere con le pinze. “Lo Scicli – prosegue Scalone – dopo un avvio di stagione così così, ha recuperato alla grande, tanto è vero che si trova al terzo posto, distanziato di un battito di ciglia. Ecco perché loro saranno galvanizzati, avranno l’entusiasmo al loro fianco che li farà volare. Noi dovremo essere bravi a contenere le probabili sfuriate offensive e cercare di volgere l’inerzia della partita a nostro favore. Lo sappiamo. Non sarà affatto semplice. Anche perché il loro campo si trasforma in una bolgia, con il pubblico che li incita dal primo all’ultimo secondo. Dovremo trovare dentro di noi le giuste motivazioni per cercare di mantenere inalterata la nostra determinazione e soprattutto il nostro rendimento. Bisognerà giocare come se da questa partita dipendesse l’andamento di tutta la stagione”. La Pallamano Ragusa si presenta all’appuntamento senza assenze di rilievo. Anzi, tutti i componenti dell’organico sono abili e arruolabili. “Andremo a Scicli – conclude il presidente Giuseppe Girasa – di certo per giocarci la nostra partita. Sarà un bello spettacolo per tutti gli appassionati. Da non perdere”.

 

Staff Pallamano Ragusa

Ufficio stampa Giorgio Liuzzo