andrea-licitra-pallamano-ragusa-logo-p

Comunicato stampa

Ragusa – Martedì 02 gennaio 2018

UNA DELEGAZIONE DELL’ANDREA LICITRA PALLAMANO RAGUSA

HA FATTO PARTE DELLA RAPPRESENTATIVA SICILIANA

MESSASI IN LUCE AL TROFEO CONCETTO LO BELLO DI ENNA

 

TROFEO DI PALLAMANO CONCETTO LO BELLO DI ENNALa seconda edizione del trofeo di pallamano Concetto Lo Bello, tenutosi nei giorni scorsi a Enna, ha visto la presenza di una delegazione iblea dell’Andrea Licitra Pallamano Ragusa.

Ad animare la competizione le squadre dell’Haenna, dell’Albatro Siracusa, una rappresentativa nazionale maltese e il Girgenti.

Proprio quest’ultima formazione è stata presentata alla stregua di una rappresentativa siciliana.

Infatti, la squadra era composta oltre che da tre ragusani anche da due di Petrosino mentre i restanti componenti erano tutti di Agrigento.

La rappresentativa siciliana diretta dal tecnico Lillo Gelo si è imposta con merito nei confronti della rappresentativa nazionale maltese e si è aggiudicata così una convincente vittoria nei confronti di una realtà di certo all’avanguardia nel mondo della pallamano.

L’Albatro Siracusa, invece, ha avuto la meglio sull’Haenna ai tiri di rigore, circostanza che ha fatto sì che gli aretusei potessero aggiudicarsi il trofeo.

La delegazione ragusana era formata da Salvatore Girasa, Giorgio Raniolo e Giorgio Noto.

L’Andrea Licitra Pallamano Ragusa sarà adesso presente domenica 7 gennaio ad Agrigento con l’under 13 mentre il 14, ad Enna, è fissata un’amichevole con la squadra senior allo scopo di mantenere il ritmo partita in vista della ripresa del campionato di Serie A1.TROFEO DI PALLAMANO CONCETTO LO BELLO DI ENNA

“Il nostro gruppo – sottolinea Salvatore Girasa – ha cercato di fare del proprio meglio durante le partite del torneo Lo Bello.

E dobbiamo affermare che le risposte sono state positive.

Speriamo di potere dire ulteriormente la nostra in occasione dei prossimi impegni programmati.

E, soprattutto, cercheremo di dare il massimo in vista della ripresa del campionato.

Ricordo che puntiamo ancora ad ottenere la prima storica vittoria in questa competizione”.

 

Staff Pallamano Ragusa

Ufficio stampa Giorgio Liuzzo