ULTIMA GARA DELLA STAGIONE PER LA PALLAMANO RAGUSA

L’ANDREA LICITRA PALLAMANO RAGUSA DISPUTERA’ SABATO IN CASA CONTRO IL GAETA L’ULTIMA GARA DELLA STAGIONE NELLA FASE PLAY OUT DEL CAMPIONATO DI SERIE A1

Ultima gara in Serie A1, sabato, alle 19, nella palestra Sebastiano Parisi di via Bellarmino, per l’Andrea Licitra Pallamano Ragusa che affronta il Gaeta.

Poco cambia, rispetto al precedente impegno disputato sul campo di Benevento per il sette allenato da Roberto Giuffrida, che, anche stavolta, dovrà fare i conti con una formazione ampiamente rimaneggiata.

Mancheranno, infatti, Ficili, Criscione e Firrito. Non ci sarà neppure Esposito che non ha ancora recuperato l’infortunio al ginocchio.

“Vogliamo, comunque, riscattarci, sebbene la nostra sorte sia segnata – sottolinea il presidente Giuseppe Girasa – dalla deludente performance di sabato scorso sul campo del Benevento.

In quella occasione, al di là del fatto che fossimo in una situazione di emergenza, abbiamo giocato davvero male.

E speriamo di rifarci contro il Gaeta nel contesto di una partita in cui non abbiamo nulla da chiedere se non salutare il nostro pubblico nella maniera migliore, ringraziando i tifosi per averci sostenuto sempre e comunque nel corso di questa storica stagione che abbiamo disputato in Serie A1 anche se, purtroppo, non è andata come avevamo preventivato.

Ad ogni modo non ci arrendiamo e, seppur in A2, dalla prossima stagione i nostri obiettivi saranno quelli di fare crescere il movimento ancora di più e nel migliore dei modi”.

Intanto, mentre l’Under 15 osserva un turno di riposo, le buone notizie, per quanto riguarda il settore giovanile, arrivano in occasione dell’appuntamento in programma domenica 25 marzo a Mascalucia.

Si terrà lo stage per selezionare i partecipanti ai Giochi delle isole 2018. A partecipare sono stati invitati tre giovani elementi dell’Andrea Licitra Pallamano Ragusa, vale a dire l’U15 Salvatore Carbone, portiere, il terzino sinistro Gabriele Giummarra, sempre U15, e anche l’U17 Bartolomeo Donzella che, nel corso di questa stagione, ha fatto anche parte del giro della prima squadra.

“Sono convocazioni, al di là di come andrà a finire la selezione di domenica – sottolinea ancora il presidente Girasa – che ci riempiono d’orgoglio visto e considerato che si tratta di tre ragazzi, a parte Donzella, che hanno cominciato a giocare a pallamano nel corso di questa stagione e che hanno già dimostrato di che pasta sono fatti.

Sono convinto che arriveranno risultati molto positivi da queste convocazioni”.

 

Staff Pallamano Ragusa
Ufficio stampa Giorgio Liuzzo